Iniziazione Cristiana

Bautismo de Jesús (Retablo)

Quando si parla di “iniziazione cristiana” ci si riferisce alle fasi necessarie ad entrare a far parte della Comunità Cristiana e del suo culto.

Tertulliano soleva dire che “cristiani non si nasce, ma si diventa”. Partendo da questa certezza, la Chiesa ha organizzato un cammino graduale e progressivo per “diventare” cristiano, che ha chiamato “iniziazione”, nel senso di innesto vitale nel mistero pasquale di Cristo – che è di morte e di risurrezione – e nella vita della Chiesa. San Pietro, nella predica di Pentecoste (Atti degli Apostoli 2, 37-38) abbozza, in sintesi, la struttura che deve avere l’iniziazione.

Chi ha ascoltato e accolto il mistero di Cristo, con la grazia dello Spirito Santo, coscientemente e liberamente, cerca Dio iniziando, così, un cammino di fede e di conversione. Al momento opportuno e al culmine del suo cammino per essere cristiano, riceve i sacramenti del Battesimo, della Cresima e dell’Eucaristia, che in questa Santa Chiesa Cattedrale si celebrano nell’ambito della Vigilia Pasquale, entrando a far parte del corpo di Cristo che è la Chiesa.

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR